6.00

La pianta del giuggiolo ha origini asiatiche e, nel corso dei secoli, ha conquistato il Mediterraneo. I suoi frutti prelibati sono drupe ovoidali con la buccia sottile e liscia di color rosso scuro e una polpa dalla consistenza compatta e farinosa, dal sapore dolce leggermente acidulo che ricorda una mela.

Abbinamenti con formaggi stagionati o piatti di carne.

Ingredienti: giuggiole, zucchero grezzo di canna, succo di limone.

Valori nutrizionali per 100 g

energia: 916 kJ / 380 kcal
grassi: 2,00 g di cui saturi 0,40 g
carboidrati: 49 g
fibre: 2,1 g
proteine: 0,23 g
sale: 0,2 g

Peso netto: 100 g